Farella Mascolo PLLC

Neve e Ghiaccio

Gli inverni rigidi fanno parte della vita di ogni newyorkese quindi non sorprende che un numero infinito di persone si feriscano ogni inverno a causa di condizioni di neve o ghiaccio non sicure sui marciapiedi e su altre superfici pedonali.

Mentre il Codice amministrativo della città di New York (§7-210) pone il dovere di eliminare la neve e il ghiaccio dal proprietario terriero (con alcune eccezioni), le vittime di scivoloni e cadute dovute a neve o ghiaccio probabilmente dovranno affrontare alcuni ostacoli nel portare una causa. Ad esempio, alcuni tribunali hanno dichiarato che il proprietario di un immobile non sarà ritenuto responsabile per incidenti a causa dell’accumulo di neve o ghiaccio fino a quando non sarà trascorso un ragionevole periodo di tempo al termine della tempesta. A questo proposito, viene spesso citato il Codice amministrativo di New York 16-123, che stabilisce essenzialmente che il proprietario di un immobile ha quattro ore dopo la fine della neve per rimuovere la neve o il ghiaccio (ad eccezione delle ore 21:00 e 7 : 00 am). Naturalmente, se un periodo ragionevole di tempo deve passare dalla fine della tempesta per ritenere responsabile il proprietario terriero, il proprietario terriero sarà raramente ritenuto responsabile degli incidenti che si verificano durante la tempesta (comunemente denominata “tempesta in corso”). “Difesa). Inoltre, alcuni tribunali hanno dichiarato che un proprietario terriero potrebbe non essere responsabile anche se non riescono a rimuovere tutta la neve o il ghiaccio (indipendentemente da quando il proprietario terriero ha eseguito la rimozione di neve / ghiaccio). È fondamentale in ogni caso di neve e ghiaccio ottenere resoconti meteorologici per contrastare qualsiasi difesa riguardante i tempi degli sforzi di rimozione della neve del proprietario terriero. Detto questo, i pedoni feriti a causa di neve o ghiaccio avranno maggiori possibilità di dimostrare che gli sforzi di rimozione neve / ghiaccio del proprietario terriero erano incompleti (se fatti) e / o lo hanno fatto in modo tale da rendere l’area più pericoloso.

Un altro problema comune per quanto riguarda lo scivolamento e le cadute a causa di neve o ghiaccio è se un appaltatore di rimozione neve di terze parti può essere ritenuto responsabile. La regola generale è che un pedone che non è parte del contratto con l’appaltatore di rimozione della neve non avrà diritto a recuperare da tale appaltatore a meno che uno dei seguenti rebbi non sia soddisfatto: 1) il contraente lancia una forza o uno strumento di danno (essenzialmente creando o aggravando la condizione di neve o ghiaccio); 2) il pedone ferito si è basato negativamente sulla continua esecuzione delle mansioni del contraente; e / o 3) il contraente ha completamente spostato l’obbligo di un’altra parte di mantenere i locali in sicurezza. Pertanto, è importante verificare se una terza parte è responsabile della rimozione della neve e del ghiaccio sulla proprietà in cui si è verificato l’incidente e di ottenere qualsiasi contratto / accordo tra il contraente e il proprietario terriero.

Se voi, una persona cara o un membro della vostra comunità siete stati feriti a causa di un pericoloso stato di neve o ghiaccio, non esitate a chiamare FARELLA MASCOLO PLLC al 212-287-1277 per una consulenza gratuita.

Contattaci

Hai bisogno di rappresentanza legale? Chiamata
212-287-1277 o compila il modulo per ottenere il
aiuto di cui hai bisogno.

Farella Mascolo PLLC
40 Wall Street | 52nd Floor
New York, New York 10005
T. 212-287-1277 | F. 212-287-1276
Map & Directions